Friday, 18 July 2008

"4 Righe" - Miriade





Those are images of a video I did for dear friends of mine: Alessandra Congiu, Stefano Farci and Renato Pinna the autors of the song "4 Righe".Their group is called MIRIADE.
It was a real pleasure to talk about music and many other things with them in front of a plate of pasta al sugo di salsiccia and red wine. You can see the video here

17 comments:

RAWLS said...

Great colours!!!

Roberto Zaghi said...

Splendido lavoro Claudio! Molto bello anche il pezzo, bravissimi!
Ciao!

Mari Mari-chan said...

Hi Acciari-san,
sono belli i disegni, sono molto moody, e con la musica, diventa un clip sentimentale ...
*** σ( ^ー゚) ***

flaviano said...

bello!
la congiu a tratti è un po mina.
tu meriti il premio miglior risultato col minor sforzo (per l'animazione minimale intendo, non certo per i disegni belli come al solito)
però se posso permettermi una critica questi pezzi sono un po stucchevoli, non capisco se lo sono volutamente.

Progetto 50 Pollici said...
This comment has been removed by the author.
giustina said...

claudio!!!! sono capitata nel tuo blog e sono restata folgorata dalle tue illustrazioni: sei un mito. spero che tu stia lavorando tanto quanto meriti... davvero, chapeau. :) appena torna henrydallacinaconfurore magari ci si becca, che dici? un bacione

Régis said...

Claudio,

This is Régis from Ronnie's Oekaki board. I haven't been to your blog in a while, but you continue to post very beautiful and inspiring artwork. It's great to catch up on your posts and see it all!

EL GRANDE said...

Killer work Claudio. I'll bet your friend was really pleased.

Ciao,
Joe y Elio

Ned said...

Sono splendidi Claudio...veramente belli e con una sintesi da invidia...

Thomas said...

Grandissimo come sempre del resto!
A fine agosto, torno in Italia e a settembre farò un giro a MIlano, ci sei?

Raul Cestaro said...

sei un fuoriclasse,punto.
RC

Alejandra said...

me encanta tu trabajo!te dejo un saludo y besos amigo!

Daniel said...

You capture small, insightful moments with such finesse, it just makes me sigh and take another sip of my morning coffee. Beautiful work!

Claudio Acciari said...

Ciao Rawls, Glad you like them. I often feel I'm too stock on monochrome palettes.

Roberto GRAZIE, ricambiare Sandra e Stefano con un po' di immagini e' stato il minimo. Ah, dimenticavo, gli ho portato anche una bottiglia di rosso. Per la sigla precedente avevo fatto una stampata su "carta comune" di CIRO- il campione di ping pong e l'ho appiccicata a mo' di etichetta su una bottiglia di Montepulciano. Ci stava bene, ahaha.

mari-mari chan, ARIGATOU, quando ho fatto la scena di lei sul treno m'e' venuta in mente quella sequenza del film "Scene at the sea" di Takeshi Kitano, dove lei e' in piedi nel pulman e c'e' una musica molto malinconica di sottofondo. Bellissimo film. Tra i miei preferiti in assoluto.

FLAVIANO, grazie! Mi fai tornare in mente un motto che girava per gli studi d'animazione giapponesi alla fine degli anni 70: "il minor sforzo per il massimo risultato".Io ho preso questa filosofia solo per meta'....il minor sforzo.Ahah, scherzo. A differenza degli altri video dove oltre ad aver disegnato ho anche scritto e suonato la musica in questo io mi sono offerto solo di fare un montaggio di immagini su un pezzo loro gia' esistente da tempo. A me piace proprio perche' mi riporta indietro con gli anni. Ho ricoperto di recente delle cose degli anni 70 molto piu' che "stucchevoli" che adoro. E' l'hip hop che non reggo, ostiaaaaa.

GIUPPY, che sorpresa! GRAZIE. Come e' andata la tua pubblicazione? Io da quando lavoro molto meno sento di fare cose piu' piacevoli per me. E' la sussistenza biologica che mi preoccupa. Appena torna Hen Lie' uoh', lo si massacra di botte e poi si beve 'na birra assieme.

REGIS, CIAO! how are you doing? I'm really glad you step in here.When will you open a blog too? It would be nice to share images. Ciao and THANKS.

EL GRANDE, THANKS how is it going in SDCC? Yes my friends were very please, I'm glad about that. ^_^

Ciao NED, GRAZIE,come ti va? Ho sempre il timore di fare cose troppo monocromatiche con l'alibi di mettere colori che legano tra loro. Vedo molti lavori di altri che hanno meno timore della tavolozza, Per esempio sono gia' piu' soddisfatto dei disegni che ho fatto con le corse delle macchine. Riprendero' quel modo di colorare al piu' presto.

Ciao THOMAS (come si dice GRAZIE in cinese?)! A Settembre sono qua, ovvio. Come stai? Mi sa che in Cina ci vengo pure io.

RAUL, se mi fai tu 'sti complimenti mi monto la testa!

Ciao Alejandra! ^_^ grazie 1000000.

THANKS DANIEL ahahaha, Your work is splendid! Ciao

_EE_ said...

questa ricorda me sui notturni una decina di anni fa ahah bellissima mi piace molto anche la palette di colori che hai scelto. Splendidi lavori :-)

Claudio Acciari said...

Claudia, sono riuscito a vederti qui in fondo un po' in ritardo, scusami.
Grazie per i complimenti,in effetti con photoshop trovare certe palette e' piu' facile che con il tradizionale. Se dovessi tornare di nuovo su pennelli e pigmenti, sporcherei solo in giro.

Giù said...

Parlo molto male italiano, ma voglio tentare di lasciare un comment qui, in italiano !
Non conoscevo il tuo lavoro, ma adoro il tuo stile, e vodrebbero dire più cose ma non ho vocabulario ! Buona continuazione !!!
Ciao !!